Articoli confezionati a mano

Casalinga Creativa

Chi sono? - About me!

Ciao, mi chiamo Marie e sono una CasalingaCreativa!


Ho una formazione da Industrial Designer che ho conseguito in Belgio e a Milano. In passato mi sono occupata del design di lampade per alcune delle più importanti ditte del settore, ma l'arrivo dei miei tre figli mi ha portata a fare una scelta difficile: lavorare da casa facendo quello che davvero mi piace!

Non sono una sarta, mi reputo un'artigiana che ama lavorare coi materiali e i tessuti per confezionare le proprie creazioni.

Visitate il mio sito, account facebook, blog... e contattatemi, sono certa che saprò soddisfare le vostre richieste e aspettative!


Hi! I'm Marie and I'm a 'CasalingaCreativa' or translated a creative housewife!
I graduated as an Industrial Designer in Belgium with an Erasmus experience in Milan. In the past I worked in some important lighting companies but after the arrival of my children I had to make a difficult choice: working from home and doing what I really like!

I'm not a professional sewer, I consider myself an artisan who loves to work with nice materials and fabrics to create handmade and unique articles.

Go and visit my site, my FB page, blog,... and contact me, I'm sure I can satisfy your requests and expectations!  

 
Per chi mi vuole sentire dal vivo, ascoltate un mio intervento nella trasmissione radio Mille Voci di RSI Rete Uno.
Want to hear me live? Click the following link!

Le casalinghe esistono ancora?
con Alessandro Bertellotti
martedì 28/10/14 11:10

La parola "casalinga" è entrata nell’immaginario collettivo per indicare un certo tipo di donna. La donna che sta a casa, si occupa dei figli, stira, cucina, prepara la cena e accoglie il marito. Uno stereotipo che indicava una fascia della popolazione, con una scolarizzazione medio bassa che svolgeva un lavoro umile, semplice. Questo stereotipo era rispettato per il senso pratico e per lo stampo tradizionale di cui era portatore. Ma oggi è ancora valido? Le casalinghe di questo tipo esistono ancora? Com'è la casalinga del terzo millennio? È la figura veicolata dalla pubblicità e dai media? Il lavoro domestico e di cura com'è cambiato negli ultimi decenni?